Il sogno piumato

La leggenda racconta di un eremita che ogni giorno stava raccolto in preghiera sotto un albero. Dispiaciuto per la monotona vita che l’albero era costretto a vivere, l’eremita chiese a Dio di permettere all’albero di camminare. Dio glielo concesse e l’albero si allontanò camminando sulle sue radici. All’insaputa dell’eremita, trascorse il giorno intero catturando e divorando gli uccelli che volevano posarsi sui suoi rami. Solo a primavera, quando dai rami dell’albero spuntarono piume e non foglie, l’eremita comprese con dolore ciò che era accaduto e chiese a Dio che a nessun albero fosse più concesso muoversi. Sotto il museo del vetro di Shanghai deve essere passato un eremita…

010011